Faggiano: "Manca il contatto diretto ma si continua a lavorare al telefono"

04.04.2020 15:34 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Faggiano: "Manca il contatto diretto ma si continua a lavorare al telefono"

Il direttore sportivo crociato Daniele Faggiano, alla Gazzetta di Parma, ha spiegato come sta passando queste settimane particolari, senza calcio giocato e senza contatti dal vivo: "Sto vivendo questa situazione come la vivono tutti e cioè in casa. Il telefono aiuta a mantenere i contatti con tutti, poi leggo i giornali e cerco di tenermi aggiornato. Chiaramente manca il contatto diretto con le persone che è sempre molto importante. E comunque si continua a lavorare. Mercato allargato? Ci adatteremo, se questa sarà la scelta: qualcuno anno fa non si giocava a Natale e Pasqua, quindi ci si può abituare a tutto nel mondo del calcio".