Solo 4 difensori per Prato allo Stelvio: serviranno subito Laurini e Dermaku

04.07.2019 16:15 di Sebastian Donzella   Vedi letture
Laurini
Laurini

Riccardo Gagliolo, Bruno Alves, Simone Iacoponi, Marcello Gazzola. Questi, al momento, i difensori che hanno disputato l'ultimo campionato con la maglia gialloblù ancora presenti in rosa. Poi ci sarebbero anche Alessandro Minelli, Stefano Scognamillo e Giovanni Pinto, al rientro dai rispettivi prestiti fra Serie B e C. Ammettendo che uno, un paio o tutti e tre resteranno al momento tra i crociati, a quattro giorni dal ritiro di Prato allo Stelvio il Parma ha un problema numerico per la propria retroguardia.

Ecco perché le trattative, praticamente terminate con esito positivo, per Vincent LauriniKastriot Dermaku, sono importanti per gli equilibri crociati. Fondamentali, al momento, non tanto per l'undici titolare ma in ottica ritiro. Mister D'Aversa sa benissimo che fino agli ultimi giorni del mercato potranno cambiare tante cose nella sua rosa. Ma ha bisogno di poter lavorare, sin dai primi giorni, con una base il più possibile vicina a quella che poi avrà a disposizione durante il campionato. Per il francese e l'italo-albanese, insomma, si prospettano due ufficialità a strettissimo giro di posta.