Ancora emergenza in attacco: col Brescia si va verso un tridente leggero

18.12.2019 18:05 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Ancora emergenza in attacco: col Brescia si va verso un tridente leggero

“Lesione di II grado al muscolo semimembranoso sinistro, controlaterale rispetto a quello della precedente lesione”. E’ questo quanto hanno evidenziato gli esami a cui si è sottoposto Andreas Cornelius, che quindi molto probabilmente si rivedrà in campo con l’anno nuovo. L’infortunio dell’attaccante fa ripiombare nell’emergenza più totale il Parma che, contro il Brescia, ancora una volta dovrà fare la conta con gli infortunati, soprattutto nel reparto offensivo. Mancherà anche Juraj Kucka che nella partita contro il Bologna aveva ricoperto il ruolo di prima punta per far fronte alle mancanze del danese e di Inglese che, tuttavia, dovrebbe rientrare a breve.

Contro il Brescia si va verso quindi un tridente leggero, quello che ha terminato la sfida contro il Napoli, con Gervinho e Sprocati ai lati di un tuttofare Kulusevski. Un tridente simile aveva già giocato contro l’Inter a Milano e contro il Verona, sfornando ottime prestazioni soprattutto contro i nerazzurri, e bloccato solo dalla sfortuna contro l’Hellas.