PL - Scozzarella: "Il Parma è la più forte della B, ma a Terni non sarà facile. Felice per Cyprien"

29.02.2024 17:22 di Donatella Todisco   vedi letture
PL - Scozzarella: "Il Parma è la più forte della B, ma a Terni non sarà facile. Felice per Cyprien"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Archiviato il pari interno contro il Cosenza (1-1), il Parma si appresta ad affrontare la Ternana, presso lo stadio Libero Liberati di Terni. Che gara ci sarà? Lo abbiamo chiesto a Matteo Scozzarella, doppio ex di turno, con cui abbiamo fatto una riflessione sulla prossima trasferta dei crociati. Ecco le parole dell'attuale centrocampista del Cjarlins Muzane, squadra che milita in Serie D, ai microfoni di ParmaLive.com.

Nel prossimo turno di campionato il Parma sarà impegnato in trasferta contro la Ternana. Secondo Lei che gara sarà?
"La Ternana è reduce dalla vittoria di Palermo. Ultimamente la squadra umbra sta vivendo un periodo migliore rispetto al passato, e sicuramente non sarà una trasferta comoda per il Parma. La Ternana è una buona squadra ed è ben allenata. Il Parma, dal canto suo, al di là degli ultimi due pareggi consecutivi, è prima in classifica e secondo me è la più forte del campionato. L'unico obiettivo dei crociati è quello di andare a Terni per giocare come hanno sempre fatto e vincere la partita".

Qual è la sua considerazione sul percorso delle due squadre fino a questo momento?
"La Ternana ha avuto delle difficoltà iniziali che hanno causato un avvicendamento in panchina, con Breda che ha sostituito Lucarelli. Subito dopo il cambio in panchina ci sono stati ottimi risultati, con le Fere che hanno potuto migliorare la propria classifica. Gli umbri stanno avendo alti e bassi, come è normale che succeda per una squadra che non inizia bene il campionato e che poi si ritrova a doversi salvare verso la fine. Il Parma sta facendo un percorso fisiologico. Il campionato di Serie B è sempre complicato, non ci si può aspettare che lo stato di forma sia fisico che mentale sia sempre lo stesso, anche se i crociati restano primi in classifica. Mi preoccuperei il giusto perché si può fare di più, in ogni caso la squadra crociata viene un periodo di ottime prestazioni".

L'espulsione di Balogh nella gara contro il Cosenza poteva costare caro al Parma?
"Non sono riuscito a vedere tutta la partita ma sono riuscito a vedere gli highlights. È scontato dire che l'espulsione di Balogh avrebbe potuto influire. Molte volte questi episodi, se non hai la struttura che ha il Parma, possono solo indebolire la squadra. Da quel che ho visto secondo me il Parma ha fatto una buona partita, resto comunque fiducioso del percorso che i crociati stanno facendo".

Contro il Cosenza Cyprien ha realizzato la sua seconda rete stagionale. Quanto è importante il suo supporto a centrocampo?
"Wylan è uno dei pochi ragazzi dell'attuale Parma che conosco, perché è arrivato nell'anno in cui io sono andato a Monza. Oggettivamente all'inizio ha avuto delle difficoltà, ma sono molto contento che la società abbia deciso di recuperarlo. Penso che possa dare il suo contributo al Parma, il campionato di Serie B è lungo, ci sono tante partite, in cui l'intensità è molto alta. Sono molto felice sia per lui perché ha superato le iniziali difficoltà sia per il Parma, perché ha riscoperto un giocatore che può essere utile per il prosieguo di campionato. Il reintegro in squadra di Cyprien ha giovato sia al  giocatore che alla squadra".

Quali aspetti della Ternana deve temere la squadra di Pecchia?
"La Ternana è una squadra molto organizzata. Le squadre allenate da Breda sono difensivamente molto solide e ordinate, e sanno sfruttare gli episodi. Giocando in casa, probabilmente gli uomini di Breda proporranno qualcosa in più. Se il Parma si concentrerà sul suo tipo di gioco, uno stile propositivo in cui si portano molti uomini in avanti, allora i crociati dovranno prestare molta attenzione alle ripartenze delle Fere".

Un suo pronostico sulla sfida tra Ternana e Parma...
"Mettendo da parte ogni tipo di simpatia, secondo me il Parma è oggettivamente la squadra migliore del campionato. Credo che la partita al Liberati possa terminare 0-2".

@ESCLUSIVA PARMALIVE - RIPRODUZIONE RISERVATA