PL - Budel: "Iachini scelta giusta, lo conosco bene. Parola d'ordine: pragmatismo"

24.11.2021 17:10 di Donatella Todisco   vedi letture
PL - Budel: "Iachini scelta giusta, lo conosco bene. Parola d'ordine: pragmatismo"
TUTTOmercatoWEB.com

Quattro promozioni dalla B alla A per Beppe Iachini, una di queste a Brescia. Tra i protagonisti della rosa della stagione 2009-2010 c'era anche Alessandro Budel, peraltro passato anche da Parma nel corso della sua carriera. Una scelta che soddisfa, come ci racconta l'attuale opinionista di DAZN ai microfoni di ParmaLive.com

Beppe Iachini: una scelta d'esperienza per il Parma. Può essere la mossa vincente?
"Sicuramente è un allenatore esperto: ha già vinto tanti campionati. Lui conosce il campionato di B alla perfezione. Personalmente ho vinto un campionato cadetto con lui a Brescia. E' un allenatore navigato e riuscirà a dare un'impronta subito forte alla squadra sotto l'aspetto dell'atteggiamento". 

Iachini è un uomo pragmatico. Qual è il suo modus operandi?
"E' molto pragmatico, questo racchiude un po' la sua personalità. Questo modo di interpretare il calcio porta a miglioramenti tangibili, sono convinto possa dare una vera svolta al campionato del Parma". 

Secondo lei Iachini cambierà lo spartito tattico in base alle caratteristiche dei giocatori della rosa ducale?
"Bisogna capire. Potrebbe optare anche per un 3-5-2, poi dipende anche dalle caratteristiche dei giocatori del Parma. L'aspetto tattico per lui è molto importante. Ha giocato anche col 4-3-3, 4-3-1-2, predilige il centrocampo a tre. Ma lui saprà sicuramente cosa adottare. Sa il fatto suo da quel punto di vista". 

Il curriculum di Iachini parla chiaro 4 promozioni in Serie A con Chievo, Brescia, Sampdoria e Palermo. È l'uomo giusto per tornare tra le glorie della A?
"Si, secondo me è la persona giusta. Il cambio è stato fatto in tempo. C'è tutto il tempo per poter recuperare la situazione in classifica". 

@ESCLUSIVA PARMALIVE - RIPRODUZIONE RISERVATA