Anche se non arriverà, Balotelli avrà certificato la crescita del Parma. Più di qualsiasi categoria

02.07.2019 23:30 di Sebastian Donzella   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Anche se non arriverà, Balotelli avrà certificato la crescita del Parma. Più di qualsiasi categoria

In tempi di calciomercato, può accadere che una trattativa possa contare più di un piazzamento in campionato. Chiariamoci subito: senza la salvezza, non saremmo qui a parlare di certi giocatori. Quindi il risultato conta, eccome. Però, per certificare la ritrovata grandezza del Parma, più che ricordare la quattordicesima posizione ottenuta nell'ultimo campionato, è più utile ricordare la trattativa in piedi per Mario Balotelli. 

Un vice-campione europeo con la Nazionale, vincitore di una Champions, pluriscudettato tra Italia e Inghilterra. Uno che costa 4 milioni l'anno. Uno che, basta nominarlo, e tutta l'attenzione si concentra su di te. Alzi la mano chi, giusto un paio d'anni fa, pensava che nell'estate del 2019 si sarebbe ritrovato a parlare di un possibilissimo ingaggio di SuperMario.

Trattare in maniera seria Balo, insomma, significa certificare la crescita del Parma. A prescindere se arriverà al 'Tardini' o meno.