Fiorentina, Iachini: "Dovevamo chiudere prima la gara. Contento per l'ambiente"

05.07.2020 22:40 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Fiorentina, Iachini: "Dovevamo chiudere prima la gara. Contento per l'ambiente"

Il tecnico della Fiorentina Beppe Iachini ha così parlato in conferenza stampa al termine del match vinto contro il Parma questa sera: "E' un risultato importante, sono contento per i ragazzi, per i tifosi e per la società. E' importante perché l'abbiamo rincorso nelle ultime giornate, ma ci era sempre mancato qualcosa. Anche oggi abbiamo avuto quattro o cinque palle gol per chiudere la partita: creiamo tanto ma non riusciamo a concretizzare. Anche oggi dovevamo essere più bravi e chiudere la gara prima, senza soffrire fino alla fine":

Stato di forma della rosa? Abbiamo visto diverse esclusioni:
"Abbiamo dovuto valutare diverse cose prima del match, veniamo da quattro partite in dieci giorni, ci può stare che i ragazzi inizino ad accusare un po' di fatica, quindi abbiamo fatto scelte differenti, consapevoli di poter contare sull'intero gruppo". 

Prima della pausa era un'altra Fiorentina quella di Iachini:
"Prima del lockdown avevamo fatto un percorso importante, eravamo una squadra organizzata capace di creare tanto. Ovviamente quando stai fermo due mesi e mezzo non sai mai come ritrovi la squadra. Siamo ripartiti per fare punti ma non siamo riusciti a concretizzare subito. E' ovvio che dopo tre mesi di sosta vanno messi in conto degli infortuni e degli errori. Errori che possono essere dettati anche dall'avversario, e che magari in una stagione normale non si farebbero".