Settore Giovanile, Piazzi: "Siamo in crescita, speriamo di vedere presto qualcuno in prima squadra"

20.11.2019 22:37 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Settore Giovanile, Piazzi: "Siamo in crescita, speriamo di vedere presto qualcuno in prima squadra"

Intervenuto alla trasmissione "Palla in Tribuna", in onda su Radio Parma, il direttore sportivo del Settore Giovanile del Parma, Luca Piazzi, ha parlato del processo di evoluzione delle squadre giovanili crociate. Di seguito, un sunto delle sue dichiarazioni: "Dispiace per le tante assenze della prima squadra, la rosa è competitiva per la Serie A. Tuttavia, questi infortuni potrebbero aprire degli spiragli ad alcuni giovani sin da subito. Il primo obiettivo che ci eravamo posti era di tornare ad essere competitivi, e possiamo dire di averlo raggiunto. Nel settore giovanile penso ci siano 10-15 ragazzi di assoluta prospettiva, ne avevamo anche tre ai Mondiali Under 17. Stiamo tornando un settore giovanile di media fascia; adesso il prossimo step è di tornare ad essere in prima fascia. Dovremo lavorare ancora ma siamo sulla buona strada. Camara rientra da un infortunio, è molto giovane e va testato, ma come potenziale può ambire a delle apparizioni immediate in prima squadra. Adorante è già pronto per la prima squadra, in una rosa di Serie A ci può stare benissimo. I due ungheresi che avevamo al Mondiale Under 17, Balogh e Kosznovsky, possono arrivare in prima squadra, anceh in Brasile hanno fatto bene. Poi ci sono i nostri portieri della Primavera, Rinaldi e Corvi: hanno fatto dei passi da gigante, sono contento che abbiano conquistato la Nazionale. Abbiamo anche Farucci e Marconi con le Nazionali di categoria. La Primavera? Sta abbastanza bene, tenendo conto che è una squadra molto giovane e che stiamo cercando di coltivare per renderla performante il prossimo anno: è una squadra che va vista più in prospettiva che nell'immediato. Comunque siamo in crescita, penso che presto vedremo dei nostri giocatori debuttare in prima squadra".