Sampdoria, Caputo: "D'Aversa mi voleva già a Parma, ma non se ne fece nulla. Contento che sia qui"

23.09.2021 11:17 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
Sampdoria, Caputo: "D'Aversa mi voleva già a Parma, ma non se ne fece nulla. Contento che sia qui"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In un'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Francesco Caputo, attaccante della Sampdoria, ha parlato anche del fatto che il suo attuale tecnico, Roberto D'Aversa, lo avrebbe voluto con sé anche al Parma: "Sì è vero, ha provato spesso a prendermi, ma poi non se n’era mai fatto nulla. Sono contento che lui sia qui, ha una bella idea di calcio, sa quello che vuole ottenere dai suoi giocatori, mi fa piacere che lui mi alleni. Ma anche il presidente Ferrero, che mi ha trasmesso tutto il suo entusiasmo, mi seguiva da tempo, però ci eravamo sempre solo sfiorati. E poi qui c’è il diesse Faggiano, lo conosco da una vita: con il direttore mi ero sentito dieci giorni prima che finisse il mercato, ma avevo rinnovato con il Sassuolo, quindi… Poi, dopo la partita di Reggio Emilia con la Samp, se n’è riparlato. La scelta migliore. Per entrambi".