L'amarcord di Paponi: "16 anni fa una data che non si può dimenticare, la realizzazione di un sogno"

22.10.2021 17:32 di Rocco Azzali   vedi letture
L'amarcord di Paponi: "16 anni fa una data che non si può dimenticare, la realizzazione di un sogno"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Tramite una stories su Instagram Daniele Paponi, attualmente in forza al Bari, ha voluto ricordare il suo esordio tra i professionisti, con la maglia del Parma: "16 anni fa una data che non potrò mai dimenticare, la realizzazione di un sogno". Era il 22 ottobre 2005 quando l'attaccante classe 1988 fece il suo ingresso in campo per la prima volta in Serie A, all'Artemio Franchi di Firenze, sostituendo al 53° il compagno Zlatko Dedic. In panchina c'era Mario Beretta e quella gara è bene ricordarla solo per il debutto del prodotto del settore giovanile crociato. I viola di Cesare Prandelli, infatti, trascinati da uno straripante Luca Toni autore di una tripletta, vinsero 4-1, grazie anche alla rete dell'ex Stefano Fiore; per i ducali il gol della bandiera lo segnò Vincenzo Grella.