Il sì di Faggiano al Genoa c'è stato 3-4 giorni fa a Lugano. D'Aversa sempre più lontano dai rossoblù

09.08.2020 20:39 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Il sì di Faggiano al Genoa c'è stato 3-4 giorni fa a Lugano. D'Aversa sempre più lontano dai rossoblù

Un interessante retroscena giunge dalla redazione di Sportitalia, secondo cui l'ormai ex direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano avrebbe trovato l'intesa definitiva col numero uno del Genoa Enrico Preziosi tre-quattro giorni fa, in quel di Lugano. Ad assisterlo in questa scelta, decisamente convinta, c'era l’avvocato Francesco Caliandro, che guarda caso è molto vicino a Vincenzo Italiano. A proposito dell'attuale allenatore dello Spezia, il noto esperto di mercato Alfredo Pedullà non ha dubbi circa il fatto che sia proprio l'ex centrocampista di Hellas Verona e Padova il favorito numero uno per succedere a Davide Nicola: bisogna solamente attendere che termini la sua avventura ai playoff coi bianconeri, i quali martedì sera cercheranno di ribaltare lo 0-2 dell'andata contro il Chievo. Insomma, possiamo ribadirlo con sempre più convinzione: a meno di clamorosi colpi di scena, sarà Roberto D'Aversa a sedere sulla panchina del Parma nella stagione 2020-2021.