Grassani: "Con la nuova FIGC molto più difficile vedere altri casi Parma"

26.06.2019 19:58 di Sebastian Donzella   Vedi letture
Grassani: "Con la nuova FIGC molto più difficile vedere altri casi Parma"

Mattia Grassani, uno degli avvocati più esperti nelle questioni del diritto sportivo, nel commentare l'esclusione del Palermo dal professionismo ha ricordato anche il caso dei crociati: "Quanto sta accadendo non è colpa del sistema. La nuova FIGC, guidata da Gabriele Gravina, ha fatto passi enormi, sotto il profilo regolamentare, gestionale e dei controlli, rendendo molto più difficile che accadano altri casi Parma e Modena, per esempio. Qualcosa di più, forse, si può fare sulla onorabilità, vera soglia di sbarramento per evitare che entrino condannati, pregiudicati e soggetti inadeguati".