Da Como a Como: un anno dopo è tutto un altro Parma. E che ritmo

22.02.2024 13:15 di Alessandro Tedeschi Twitter:    vedi letture
Da Como a Como: un anno dopo è tutto un altro Parma. E che ritmo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Era il 18 marzo 2023 quando il Parma si presentò a Como e subì una brutta sconfitta per due reti a zero firmata Cerri-Gabrielloni. Un vero e proprio momento spartiacque, perché da lì in avanti il Parma ha cambiato passo arrivando al quarto posto in classifica e tenendo alto il ritmo anche nella stagione in corso, come riporta oggi la Gazzetta di Parma: "Da allora, il Parma è improvvisamente risorto e ha cambiato marcia raccogliendo nelle successive 33 giornate di regular season, se si considerano lo scorso campionato e quello attuale, ben 74 punti, frutto di ventidue vittorie, otto pareggi a fronte di tre sole sconfitte a Venezia, Lecco e Modena alla media impressionante di 2,24 punti a partita. I 61 gol fatti e gli appena 31 subiti rendono giustizia ai numeri di una macchina quasi perfetta che, in pratica, perde una volta ogni undici gare e si è saputa convertire nel segno della continuità mai avuta prima di un anno fa“.

LEGGI QUI - Gazzetta dello Sport: "C'è una classifica in cui il Parma è ultimo: quella relativa ai calciatori italiani"