D'Aversa: "Tanti infortuni, ma non solo a Parma. Incide anche il lockdown"

23.01.2021 15:40 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
D'Aversa: "Tanti infortuni, ma non solo a Parma. Incide anche il lockdown"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Roberto D'Aversa, nella consueta conferenza stampa della vigilia si è soffermato sulla questione infortunati: "Ragioniamo sulla situazione infortunati che non è solo a Parma, è un po' la conseguenza del lockdown. Quando ci sono gli infortuni bisogna ragionare: noi ragioniamo sull'alimentazione, sui campi, e cerchiamo di fare il massimo per evitarli. Posso ragionare da due settimane a questa parte, non mi piace tornare indietro, ho il massimo rispetto per Liverani e il suo staff e ognuno deve ragionare sul proprio campo. Un aspetto che va migliorato è conoscere la storia del giocatore quando lo vai a prendere. La situazione infortuni è anomala dappertutto. Non parlo di mercato alla vigilia, il mio discorso sulla storia dei giocatori era generico. E' normale che alcuni giocatori che hanno avuto infortuni possano averne altri. Liddove interverremo sul mercato, dovremo intervenire su giocatori pronti, ma ora pensiamo alla partita di domani".