Maresca sulla classifica: "Al momento è relativa. Le annate sono lunghe e conta essere davanti alla fine"

01.10.2021 15:15 di Alessandro Tedeschi Twitter:    vedi letture
Maresca sulla classifica: "Al momento è relativa. Le annate sono lunghe e conta essere davanti alla fine"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Parma tredicesimo con otto punti raccolti, ma mister Maresca non si dimostra affatto preoccupato. Queste le sue parole in conferenza: "Non credo sia retorica dire che la classifica per ora è relativa, va vista più avanti, tra febbraio e aprile: l’importante è essere lì in quei mesi. Ora è tutto appena iniziato, chi è sotto magari sarà più avanti dopo e viceversa. Stamattina in un bar mentre prendevo il caffè stavo parlando con una persona che mi ha detto che nell’anno dell’ultima promozione in A il Parma ha avuto una striscia di 10 gare nelle quali ha colto una sola vittoria, poi è stata promossa. Le annate sono lunghe, l’importante è fare sempre passi in avanti come visto contro il Pisa dove probabilmente abbiamo fatto la migliore prova stagionale dal punto di vista dell’intensità senza palla e con la palla. Senza dimenticare la difesa con ragazzi molto giovani e la presenza di Mihaila che è un 2000 o Felix che è un 2001, Tutino è un ’96. Piano piano ci arriveremo, se però ogni tre giorni siamo qui a fare delle analisi si fa più fatica”.