LIVE! Ansaldi: "Anche il Barcellona fatica quando le altre si chiudono. Mancano sette finali"

01.04.2024 17:28 di Alessandro Tedeschi Twitter:    vedi letture
LIVE! Ansaldi: "Anche il Barcellona fatica quando le altre si chiudono. Mancano sette finali"

17.25 - Termina qui la conferenza stampa. Grazie per averci seguito.

A Cosenza Hainaut espulso dopo tre minuti, oggi tanti episodi dubbi con questo arbitro:
"Sinceramente non mi piace parlare degli arbitri. Stanno facendo il loro lavoro. Sembra che quando perdi è colpa dell'arbitro, ma non voglio dire nulla. Ha fatto del suo meglio, può sbagliare come tutti".

Sei tornato in campo dopo tanto tempo, come stai?
"Sto bene, sono contento. In questi tre mesi sono stato male, appena iniziavo ad allenarmi tornava il dolore. Sono andato a Siviglia e poi grazie a Dio sto  bene. Manca il ritmo di gioco, ma ora mancano sette finali e dobbiamo tenere duro".

Sulla prima rete troppa attesa prima del cross o era preparata?
"E' una situazione di gioco. Quando uno attacca e attacca pensa a fare gol non al contropiede. Sono stati bravi loro".

Un altro gol da calcio piazzato:
"Ci stiamo lavorando, abbiamo preso 3/4 gol da calcio piazzato. Ci lavoriamo tanto in settimana, dobbiamo correggere questi dettagli".

Si sono difesi in area:
"Anche al Barcellona succede lo stesso quando gli altri si chiudono. Dovevamo trovare un altro modo per segnare, ci abbiamo provato da fuori. Ma oggi non era giornata".

La traversa di Sohm come spartiacque della partita:
"Nel calcio due a zero è il risultato più pericoloso. Con il 2 a 1 cambia tutto, con un gol sarebbe cambiata la partita. Non l'abbiamo fatto e poi si fa più difficile. Come ci siamo detti nello spogliatoio dobbiamo continuare nel nostro lavoro, non perdere la testa e continuare con umiltà. Poi il lavoro paga".

Prende la parola il difensore argentino: "Sono queste partite un po' strane. Non abbiamo giocato male, loro ci hanno aspettato dietro e poi giocano molto bene. Hanno fatto gol nel momento giusto, solo quello. Poi abbiamo fatto la nostra partita. Penso che dopo quello che è successo l'anno scorso siamo più maturi. All'andata con loro abbiamo vinto 5 a 0 con quattro tiri in porta, oggi è successo lo stesso, ma per loro".

17.10 - Dura sconfitta al Tardini per i crociati, con il Catanzaro che si impone per due reti a zero. A commentare la sfida in conferenza stampa arriverà tra poco Cristian Ansaldi, tornato in campo dopo oltre 4 mesi. A breve le parole del difensore crociato, qui su ParmaLive.com.

Leggi tutte le ultime novità sul Parma su Twitter! Diventa Follower
VUOI COLLABORARE CON PARMALIVE.COM? SCRIVICI!
Segui tutte le news di ParmaLive.com su Facebook: cllicca "Mi Piace"!
Tutte le novità del nostro sito sono anche su Instagram: seguici!