Lazio, Inzaghi a Sky: "Al Parma dispiace per il ko, ma la vittoria è meritata. E poi c'era un rigore su Correa..."

09.02.2020 20:28 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio, Inzaghi a Sky: "Al Parma dispiace per il ko, ma la vittoria è meritata. E poi c'era un rigore su Correa..."

Intervenuto ai microfoni Sky, l'allenatore della Lazio Simone Inzaghi ha così parlato dopo la vittoria sul Parma: "Abbiamo fatto una grande partita contro un avversario non semplice. L'unico neo è quello di non aver fatto il secondo gol, però contro una squadra fisica come loro che gioca molto su Cornelius, dovevamo essere bravi: siamo stati attenti, sono molto contento. Vincere qui, con così tanti tifosi al seguito, è stupendo: è una di quelle serate che rimarranno".

Che tipo di risposte le hanno dato i non titolari?
"Io non ho mai avuto dubbi sui miei ragazzi. E' un grande piacere vedere in allenamento Jony, Marusic e Parolo: quest'ultimo è un giocatore straordinario che si sta ritagliando uno spazio sempre più importante. Acerbi è andato a fare il terzo, è stato bravissimo. Anche Patric e gli attaccanti hanno lavorato benissimo".

Nel prossimo turno c'è l'Inter:
"Faccio i complimenti all'Inter per ciò che sta facendo. Domenica sarà una grande partita contro una grande squadra. Noi stiamo cercando di rimanere lì, lottando contro le corazzate. Con questo spirito, possiamo andare avanti molto bene".

Cosa ha detto a Caicedo quando lo ha abbracciato?
"L'ho ringraziato e gli ho detto che avremmo dovuto fare più attenzione al loro mediano basso Brugman. C'è una grandissima alchimia con tutti i ragazzi, altrimenti non avremmo fatto un percorso così".

Nel finale, D'Aversa le ha detto che la partita non è mai cominciata. Probabilmente si riferiva a qualche decisione arbitrale:
"Roberto è un amico, non c'era nessuna schermaglia. E' chiaro che al Parma dispiace aver perso, però penso che la Lazio abbia meritato di vincere. Il rigore su Cornelius? Probabilmente ce n'era uno più netto a nostro favore, mi riferisco a un fallo di Darmian su Correa... Su questa vittoria penso non ci siano altri commenti da fare".