Krause: "Il calciomercato è un'esperienza eccitante e divertente"

05.10.2020 12:34 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Krause: "Il calciomercato è un'esperienza eccitante e divertente"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il patron del Parma, Kyle Krause, ha parlato all'evento "I nuovi orizzonti del calcio italiano", all'Hotel Sheraton di Milano, sede ufficiale dell'ultimo giorno di mercato. Queste le sue dichiarazioni: "Amo il calcio italiano, per me è un’opportunità, l’Italia può tornare a essere il primo campionato nel mondo, con investimenti che possono essere gli stadi, i diritti televisivi, i business plan. Il calcio è un brand nel mondo. I miei bisnonni arrivano dalla Sicilia, sono arrivati negli Stati Uniti molto tempo fa, ma per me il calcio è passione. Quando ho deciso di acquistare una squadra ho guardato cosa fosse disponibile. Per me comprare il Parma è un sogno che diventa realtà. Ho una casa nelle Langhe, dista due ore da Parma. È un club che ha una storia, è il motivo per cui ho deciso di investire lì. Sono proprietario da 18 giorni e per ora sto benissimo".

Questo è il suo primo mercato in Italia. Cosa ne pensa?
"Il calciomercato è completamente un altro modello rispetto agli sport americani. Quando vedi il calciomercato è una esperienza, è una combinazione tra business, ma anche cercare di prendere i giusti giocatori e fare la giusta squadra. È più semplice essere qui che in America, perché dovevo svegliarmi presto per vedere cosa stava succedendo. È eccitante, divertente. Abbiamo una società nuova, il ds è cambiato sei settimane fa, il mister un mese, io sono qui da 18 giorni. È bellissimo vedere come sta cambiando".