Inglese: "Meglio affrontare la Juve subito. Vogliamo fare risultato, a ogni costo"

20.08.2019 13:12 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Inglese: "Meglio affrontare la Juve subito. Vogliamo fare risultato, a ogni costo"

Roberto Inglese, ospite dei microfoni di Sky, parla della prima di campionato contro la Juventus e delle chances del suo Parma di fare punti contro i Campioni d'Italia, impresa già riuscita nella gara di ritorno dell'anno passato: "Saremo noi ad aprire il campionato contro una grande squadra, cercheremo di fare risultato ad ogni costo, per me meglio affrontarli ora comunque. E' la prima di campionato sia per noi e che per loro, le gambe saranno pesanti e i meccanismi da collaudare".

Quattro gol alla Juve l'anno scorso per il Parma, nessuno di Inglese. Quest'anno tocca a te?
"L'anno scorso ho fatto l'assist a Gervinho per il gol all'ultimo minuto a Torino, spero di segnare sabato ma conta più il risultato, chi segna segna. In questa stagione la squadra ha iniziato a lavorare tutta insieme e questo porta tanti vantaggi". 

Il difensore che non ti fa dormire la notte?
"A Napoli ho giocato con Koulibaly, lui con Manolas fa una coppia formidabile, tra le migliori del campionato". 

La Nazionale rimane un pensiero per te, ci credi?
"È normale, io metto davanti la squadra ma la porticina è aperta e non mi precludo nessuna possibilità, dopo gli stage dell'anno scorso".

Tornare a Parma è stata una scelta anche in questo senso?
"Sicuramente volevo essere protagonista e fare il comprimario a Napoli non mi interessava più di tanto: è una scelta per giocare con continuità e arrivare alla maglia azzurra a cui aspiro".