Grassi: "Felice di aver raggiunto la salvezza in campo. Futuro? Si vedrà..."

24.05.2019 11:39 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Grassi: "Felice di aver raggiunto la salvezza in campo. Futuro? Si vedrà..."

La sua stagione è stata compromessa da un infortunio, ma comunque Alberto Grassi ha dato una grossa mano al Parma ad inizio stagione e contro la Fiorentina, dove è entrato per l'ultima mezzora di gioco al posto di Gervinho. Il centrocampista ha parlato della sua stagione a TMW: "Siamo contenti di esserci salvati, questo era il nostro obiettivo dall'inizio. Siamo stati contentissimi di salvarci al Tardini, è stato il top. Siamo stati a bravi a fare punti contro le big, ad esempio la vittoria con l'Inter e il pareggio contro la Juventus, mentre nell'ultimo periodo non eravamo al massimo. Venire a Parma è stata la scelta giusta, mi volevano a tutti i costi ed ero convinto da subito di poter raggiungere la salvezza. Ci siamo salvati grazie al gruppo, nello spogliatoio tutto è sempre stato tranquillo. Ringrazio D'Aversa, che mi è stato vicino durante tutta la stagione".

L'infortunio: "Sono contento di essere rientrato e di avere conquistato la salvezza sul campo contro la Fiorentina. Quando mi sono rotto il ginocchio pensavo di rientrare l'anno prossimo, sono stato fortunato. Non ho avuto grande continuità, ma sono contento lo stesso dell'annata a Parma".

il gioco D'Aversiano: "Lavoriamo tutti insieme, non c'è il singolo. Se tutti fanno bene è solo grazie a come si allena la squadra. I tanti punti in trasferta? Non me li so spiegare, so solo che volevamo fare punti in tutti gli stadi. Il mister è bravo a preparare le partite, ci diceva come giocare e noi lo ascoltavamo".

Il futuro: "SPAL? Mi hanno aiutato tanto, c'era un bel gruppo. Il Napoli qualsiasi cosa voglia fare con me lo accetterò. Per il momento finisco la stagione a Parma, poi in estate si vedrà".