Delprato: "Sconfitta che pesa. Con il lavoro troveremo la quadratura"

22.09.2021 21:29 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
Delprato: "Sconfitta che pesa. Con il lavoro troveremo la quadratura"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervenuto nella mixed zone dello stadio Liberati, il difensore del Parma Enrico Delprato ha commentato così la sconfitta dei crociati contro la Ternana: "E' una sconfitta che pesa. Volevamo dare un segnale dopo la sconfitta con la Cremonese, secondo me abbiamo fatto un primo tempo equilibrato. Poi dopo su palla inattiva è arrivato il primo gol che ci ha tagliato un po’ le gambe. Loro si sono difesi bene ed è stato più difficile, abbiamo preso anche il 2-0. Poi il 3-1 è arrivato sul più bello, quando speravamo di poter recuperare. Purtroppo è una sconfitta che pesa, fino al loro gol dell’1-0 non avevamo corso grandi rischi. Serviva una prestazione più tosta e per me l’abbiamo fatta fino al loro primo vantaggio".

Il primo gol è arrivato dopo un momento favorevole al Parma. Forse una questione mentale?
"Per me sono episodi, perché quando prendi gol da palla inattiva sappiamo che si deve stare concentrati, dobbiamo essere più bravi a non concedere queste occasioni, soprattutto in B le squadre sono molto preparate su questi episodi. Non credo sia un fatto mentale, prendere gol così dopo aver avuto qualche occasione è difficile da mandare giù, poi è arrivato anche il 2-0 e ci ha tagliato un po' le gambe. Ora però c'è subito un’altra partita contro una squadra come il Pisa che sta facendo benissimo e ha vinto tutte le partite: dobbiamo capire che tutte le squadre che affrontiamo sono difficili, toste, soprattutto quando si gioca in trasferta. Dobbiamo diventare più squadra, ma sono certo che con il lavoro che stiamo facendo troveremo la quadratura".