Carli: "Vi prometto lealtà, fossi in un tifoso sarei tranquillo. Ci sono le condizioni per fare bene"

25.08.2020 22:06 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Carli: "Vi prometto lealtà, fossi in un tifoso sarei tranquillo. Ci sono le condizioni per fare bene"

Nel corso della conferenza stampa di presentazione di questa mattina (che potrete rileggere qui), il nuovo ds del Parma Marcello Carli ha parlato del primo impatto con la società e la piazza Parma, promettendo lealtà e ammettendo di aver fatto la scelta giusta, scegliendo una piazza in cui si può costruire qualcosa di importante: “Qui ci sono persone troppo serie e perbene e sembra sia un difetto, può scaldare di più se ti viene detto che prendiamo un centravanti e andiamo in Europa e poi magari ci si rende conto che erano cose dette per fare stare tranquilla la gente. Fossi in un tifoso del Parma sarei tranquillo. Ci sono le condizioni per fare bene, con un allenatore che ha entusiasmo e idee. Giudicherete il lavoro in base a quello che faremo. Vi prometto lealtà, mi aspetto lo stesso da voi: critiche anche pesanti ma leali. A pensare che siamo allo sbando, come ho letto da alcuni titoli, mi viene la pelle d’oca. Cerchiamo di fare bene le cose. Non bisogna pensare ora all’Europa. Per crescere bene bisogna fare bene oggi, poi giudicherete”.