Kulusevski, Gervinho, Kucka e Cornelius: gli imprescindibili avanti gialloblù

31.12.2019 16:40 di Sebastian Donzella   Vedi letture
Cornelius
Cornelius

Che Dejan Kulusevski si sia rivelato fondamentale per questo Parma è cosa nota. Del resto, parlano i numeri per il classe 2000: quattro gol e sette assist in 17 giornate, numeri stratosferici che hanno portato l'Atalanta a sfregarsi le mani, vista la quotazione lievitata oltre i 40 milioni grazie alla lotta fra Juve e Inter per il suo cartellino. Ma oltre allo svedese, ci sono altri giocatori crociati rivelatisi fondamentali in chiave offensiva. Come Gervinho, che di reti ne ha realizzata altrettante, seppur con "soli" tre assist.

Ma il capocannoniere è una grande sorpresa di stagione, ovvero Andreas Cornelius, con 5 reti in 11 giornate, nonostante sia stato limitato dai guai fisici. Occhio, però, a non dimenticarsi di un altro crociato che ha fatto grandi cose in attacco. Un corazziere come Juraj Kucka che ha fatto di tutto quest'anno: dal mediano alla prima punta. Siglando due gol e servendo altrettanti assist. La speranza, adesso, è che Inglese e Karamoh, dopo aver recuperato dai rispettivi infortuni, potranno entrare a far parte di questo club.