Il Bologna perde e il Parma respira. Ma la zona retrocessione ora è più vicina

05.04.2019 10:22 di Mattia Bottazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Il Bologna perde e il Parma respira. Ma la zona retrocessione ora è più vicina

Se, fino a pochissime partite fa, il Parma sembrava quasi praticamente salvo e tranquillo, con una grande distanza dalla zona retrocessione, l'ultima giornata ha di fatto ribaltato le carte in tavola. La vittoria dell'Empoli contro il Napoli ha innalzato la quota salvezza e soprattutto avvicinato i crociati alla zona retrocessione, ora distante solo 6 punti. A peggiorare la situazione poteva esserci anche la vittoria del Bologna che, però, è uscito sconfitto per 4-1 da casa dell'Atalanta, in una partita chiusa dopo 14 minuti dalla squadra di Gasperini.

Malgrado ciò, è stato un turno infrasettimanale decisamente infausto per il Parma, con tutte (o quasi) le squadre che lottano per la salvezza che hanno vinto: oltre all'Empoli, l'Udinese ha infatti pareggiato col Milan, il Sassuolo ha battuto il Chievo e la SPAL la Lazio. Non solo, la partita col Frosinone ha tolto certezze e messo ai crociati quella necessità di fare risultato nella prossima partita contro il Torino che fino ad oggi non c'era mai stata.