Verso Roma-Parma: Smalling alza bandiera bianca, Liverani insiste con il 3-5-2

20.11.2020 21:10 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Verso Roma-Parma: Smalling alza bandiera bianca, Liverani insiste con il 3-5-2
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport

Due giorni alla sfida tra Roma e Parma, gara che storicamente non ha mai portato grandi risultati ai crociati, che hanno vinto solo una volta all'Olimpico contro i giallorossi. Parecchie assenze per Fonseca, che, tra gli altri, perde Dzeko, Pellegrini e rinuncia anche a Smalling. Nel Parma squadra quasi al completo: Liverani potrebbe optare ancora per il 3-5-2, cambiando in corsa la sua squadra. 

LE ULTIME DA ROMA -  In porta torna Mirante, nonostante una settimana particolarmente tribolata, mentre in difesa scelte obbligate se Smalling non dovesse recuperare: Mancini, Cristante e Ibanez nel trio di centrali. A centrocampo Veretout con Villar (oppure Cristante se ci fosse il difensore inglese), visto che Pellegrini è in quarantena. A destra Karsdorp in vantaggio su Peres, a sinistra Fonseca recupera Spinazzola. Davanti Mkhitaryan e Pedro alle spalle di Borja Mayoral, unica scelta visto il ko di Dzeko, anche lui positivo al virus.

LE ULTIME DA PARMA - Per la prima volta in stagione Liverani ha la grande possibilità di scegliere il suo undici migliore, senza dover effettuare scelte obbligate. Il tecnico crociato potrebbe continuare a schierare il 3-5-2, con la linea a tre di difesa formata da Osorio, Alves e Gagliolo davanti ad Alves. Sulle fasce spazio a Grassi e Pezzella, con Kucka, Hernani e Kurtic nel mezzo. Davanti, Gervinho a sostegno di Inglese, con la possibilità nella ripresa di vedere Cornelius e soprattutto Brunetta, con il cambio di modulo e il passaggio al 4-3-1-2.