Da gennaio il mercato condizionerà tutto, ma la squadra deve pensare solo al campo

28.12.2020 20:50 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
Da gennaio il mercato condizionerà tutto, ma la squadra deve pensare solo al campo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Mancano pochi giorni all'inizio ufficiale del mercato, ma il numero di indiscrezioni che cominciano a circolare in queste ore fanno ben capire come l'inizio delle transazioni si stia avvicinando. Per il Parma i ritocchi potrebbero avvenire solo nel reparto offensivo, dove potrebbero cambiare diversi volti, mentre tra centrocampo e difesa i movimenti dovrebbero essere pochi. Ma al mercato ci penserà Marcello Carli con il suo braccio destro Alessandro Lucarelli, la squadra dovrà cercare di restarne fuori il più possibile per restare concentrata al 100% sul campionato.

I crociati andranno ad affrontare Torino, Lazio e Sampdoria in casa, Atalanta, Sassuolo e Napoli in trasferta con in mezzo la gara di Coppa Italia dell'Olimpico di Roma contro la Lazio. Un mese nel quale saranno concentrate ben sette gare che diranno tanto del campionato del Parma. Inutile dire che i crociati dovranno cercare punti importantissimi, per chiudere il girone di andata in media salvezza ed al riparo dalle zone calde, per poi accelerare nel girone di ritorno e condurre un campionato tranquillo. Testa solo al campo e tanto lavoro: questa può essere l'unica ricetta per Liverani e i suoi ragazzi.