Torino, col Parma in attaccò sarà 4-2-4. Occhio all'ex Edera

19.06.2020 12:52 di Sebastian Donzella   Vedi letture
Torino, col Parma in attaccò sarà 4-2-4. Occhio all'ex Edera

Nonostante gli infortuni importanti (Ansaldi, Baselli e Verdi), procede spedita la marcia del Torino verso il match di domani contro il Parma. Alla vigilia del match dell'"Olimpico-Grande Torino", il tecnico granata Moreno Longo riflette sul modulo da adottare. Sembra sempre più certo l'utilizzo del 4-4-2 al posto del 4-3-3. Chi pensa a un modulo più difensivo, però, si sbaglia: come riporta il Corriere Torino, infatti, in fase offensiva i piemontesi saranno pronti a passare al 4-2-4. Provando a fruttare l'estro di Belotti e Zaza in attacco e la velocità, sulle fasce, di Berenguer ed Edera.

I crociati dovranno fare grande attenzione a quest'ultimo. Le sue quotazioni sono in risalita e il classico gol dell'ex potrebbe essere dietro l'angolo. Anche perché l'ultima rete dei granata in campionato porta proprio la sua firma: era il 29 febbraio e a Napoli arrivò una sconfitta per 2-1, con gol granata proprio di Edera. Che, in crociato, ha lasciato un bel segno nonostante abbia disputato solamente mezza stagione: quella della Serie C, iniziata a gennaio in sordina  finita a giugno alla grande, risultando uno dei migliori nei playoff poi vinti in finale contro l'Alessandria.