Roma, Mancini: "Non ci dobbiamo rilassare. Parma squadra forte in ripartenza"

17.01.2020 11:27 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roma, Mancini: "Non ci dobbiamo rilassare. Parma squadra forte in ripartenza"

Il difensore della Roma, Gianluca Mancini, ha così commentato il successo dei giallorossi in casa del Parma che è valso la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia, ai microfoni di Roma TV:

Oggi vittoria e porta inviolata “Non abbiamo iniziato bene il 2020 per i risultati, ma eravamo tranquilli, sappiamo quello che facciamo, dobbiamo analizzare le sconfitte. Abbiamo fatto cose giuste con Torino e Juventus, ma è mancato il gol. Nell’arco della stagione è impossibile non subire gol: stasera è andata bene, non era facile con Bryan, ma l’avevamo preparata in settimana”

Cosa vi aveva detto Fonseca per questa partita? “Il mister è molto diretto, le sconfitte vanno analizzate. C’è dispiacere, e c’è tutto oggi, per le due sconfitte. Una vittoria non ci fa rilassare, il mister ci ha detto di continuare e che i gol sarebbero arrivati, ora pensiamo solo alla prossima gara”.

Finalmente la vittoria “Se andiamo a vedere le partite perse o pareggiate dobbiamo migliorare per competere nelle top posizioni. Abbiamo raccolto tanto in questi mesi, il mister ci dà molte indicazioni e gli stiamo dietro, col Torino abbiamo fatto più di 30 tiri, poi con la Juventus abbiamo fatto cose buone, dobbiamo avere questo spirito e migliorare”.

Avevate provato questo modulo? “Sicuramente quando proviamo queste cose analizziamo la squadra avversaria, l’avevamo provata certo. Il Parma è forte in ripartenza, io e Chris andavamo a mordere in avanti e Bryan è stato bravo ad aiutarci, come ho fatto io in emergenza a centrocampo. L’importante è che i concetti li abbiamo espressi al meglio e che ci siamo aiutati tutti a vicenda perché ci teniamo a questa competizione”.