La nuova Serie A - Napoli: i primi avversari del Parma puntano tutto su Osimhen

12.09.2020 20:00 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
La nuova Serie A - Napoli: i primi avversari del Parma puntano tutto su Osimhen

Ecco che torna la Serie A e con essa tutte le speranze di tifosi e giocatori, tra queste oggi andiamo ad analizzare il grintoso Napoli di Gattuso. Nella scorsa stagione il Napoli si è qualificato alla prossima Europa League grazie alla vittoria della Coppa Italia in finale con la Juventus ai rigori.
Quest’anno potrebbe puntare al quarto posto e alla qualificazione in Champions League. Andiamo a vedere nei dettagli questa squadra.

Il calendario – il Parma affronterà i partenopei alla prima e alla ventesima giornata. Subito dopo di essa il club gialloblù affronterà i rossoblù del Bologna, il Verona, l’Udinese e lo Spezia. Sarà molto importante per tutte e due le squadre per capire come potrebbe essere il campionato.

Il mercato – Il mercato campano è iniziato con un botto e poi si è affievolito a mano a mano. Infatti il primo colpo è stato Victor Osimhen, poi sono arrivati Rrahmani dal Verona e Petagna dalla SPAL, ma con quest’ultimo che potrebbe partire alla volta di Parma nel valzer degli attaccanti. Nel settore uscite sono partiti Callejon che ora è svincolato, causa fine contratto, Karnezis, Manzi, Palmieri e Liguori sono rientrati nell’affare Osimhen e sono partiti per il nord della Francia, destinazione Lilla. Ancora un’altra cessione rientra tra le ufficiali, Allan sarà in forze a Liverpool, ma sponda Everton.

Obiettivi – Matvienko dello Shaktar Donetsk, Boga dal Sassuolo, Brekalo dal Wolfsburg e Senesi dal Feyenoord. Dalla Roma potrebbero arrivare il turco Under e Veretout, mentre il neovincitore dell’Europa League con il Siviglia Reguilon potrebbe arrivare dal Real Madrid. Dalla Polonia ci potrebbe essere Karbownik, giocatore di proprietà del Legia Varsavia, mentre dalla Fiorentina il sogno è Castrovilli. Ultimo obiettivo è Sokratis dell’Arsenal, il greco sarebbe un ottimo rinforzo per la difesa napoletana.

La squadra – Sicuramente le colonne della squadra rimangono Koulibaly e Insigne, ma il primo di questi due potrebbe partire alla volta di Manchester sponda City, ma il secondo rimane insostituibile. Sul campo si punterà sicuramente al 4 posto, o addirittura a qualcosa di più. In porta ci sarà sempre il ballottaggio tra Ospina e Meret, ma quest’ultimo con Koulibaly potrebbe partire.

NAPOLI (4-3-3) Ospina (Meret); Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, OSIMHEN (Mertens), Insigne.