Genoa, Andreazzoli prova a mescolare le carte nell'allenamento odierno

17.10.2019 15:33 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Genoa, Andreazzoli prova a mescolare le carte nell'allenamento odierno

Aurelio Andreazzoli ha fissato l'allenamento odierno alle 11.30. All'arrivo in campo il tecnico ha diviso il gruppo in due squadre da undici componenti ciascuno e schierate nella metà campo con i due schemi differenti. I gialli sono stati collocati in campo con il 4-3-1-2 con Jandrei in porta, Ankersen e Pajac gli esterni mentre i centrali erano Biraschi e il Primavera Da Cunha. A centrocampo Jagiello era coadiuvato da Lerager e Cassata con Pandev alle spalle di Kouamé e Sanabria. I blu invece hanno seguito il tradizionale 3-4-1-2 con El Yamiq, Zapata e Goldaniga davanti a Marchetti. A centrocampo Schone e Radovanovic mentre gli esterni erano Ghiglione e Barreca con Favilli e Pinamonti davanti supportati da Saponara. Probabile dunque che la formazione che vedremo a Parma sia quella schierata con la difesa a tre e Schone con Radovanonvic a centrocampo. L'attacco però potrebbe essere quello dell'altra formazione, con Pandev alle spalle di Kouamé ed una punta di peso.