Amarcord - 14 maggio data storica: 25 anni fa, il Parma alzava al cielo il suo primo trofeo

14.05.2017 21:35 di Vito Aulenti Twitter:   articolo letto 439 volte
Amarcord - 14 maggio data storica: 25 anni fa, il Parma alzava al cielo il suo primo trofeo

Il 14 maggio non è di certo una data come tutte le altre per i tifosi del Parma, che oggi festeggiano il venticinquennale dello storico primo trofeo gialloblù: quella Coppa Italia del 1992 vinta nel doppio scontro con la rivale per eccellenza Juventus. Alla finale coi bianconeri, i ducali giunsero dopo aver eliminato Palermo, Fiorentina, Genoa e la Sampdoria campione d'Italia, riscattando così appieno la precoce eliminazione in Coppa UEFA arrivata al primo turno per mano del CSKA Sofia. Ad imporsi nella gara d'andata fu la Vecchia Signora allora guidata dal Trap, trascinata da una rete su calcio di rigore di Roberto Baggio: un vantaggio importante per la formazione piemontese, che però non fece i conti con la fame e l'entusiasmo dei ragazzi di Scala, bravi a ribaltare completamente la situazione nel match di ritorno grazie alle segnature di Melli (capocannoniere del torneo con 5 centri) e Osio.

Parma-Juventus 2-0
(47’ Melli, 60’ Osio)

PARMA: Ballotta, Benarrivo, Di Chiara, Minotti, Apolloni, Grun, Melli (dall’85’ Agostini), Zoratto, Osio (dall’83’ Pulga), Cuoghi, Brolin.
All: Scala.

JUVENTUS: Peruzzi, Luppi, Marocchi, De Agostini (dal 73’ Conte), Kohler, Carrera M. (dal 65’ Di Canio), Galia, Reuter, Schillaci, Baggio R., Casiraghi.
All: Trapatton