Primavera, il Parma vince la sfida al vertice con l'Udinese. 3-1 nel segno di Marconi

27.11.2021 13:41 di Matteo Conti Twitter:    vedi letture
Primavera, il Parma vince la sfida al vertice con l'Udinese. 3-1 nel segno di Marconi

I crociatini di mister Cesare Beggi vincono l’attesa sfida al vertice, del girone A del campionato Primavera 2, trovando il sorpasso in classifica sull’Udinese che, prima di oggi, era avanti di un punto (ma con una partita in più). Il match resta in perfetto equilibrio per un’ora di gioco, poi Marconi ha il merito di sbloccare la gara con una grande girata in area, da vero centravanti. Dopo il vantaggio il Parma prende in mano il controllo del gioco, mostrando diverse giocate di prestigio. Sono diversi i crociatini che si mettono in mostra oltre a Marconi autore del gol, da sottolineare le prestazioni di Ankrah e Vaglica che sono saliti in cattedra nel corso del secondo tempo. Nel finale però arriva il pareggio dell’Udinese sugli sviluppi di un corner, che sembra rovinare i piani del Parma, che però non demorde e trova il 2-1 grazie ai subentrati Lusha e Haj, proprio quest’ultimo sigla la rete del vantaggio con un bel sinistro al volo. Sempre Haj, poco dopo, serve un pallone delizioso per Marconi che trova la doppietta personale per il definitivo 3-1. Tre punti importantissimi, dunque, per il Parma che raggiunge il primo posto solitario in classifica.

Equilibrio perfetto
Partita molto equilibrata nella prima frazione di gioco. Le due squadre, vista l’importanza del match, cominciano molto accorte, lasciando pochi spazi agli avversari. Ne risente il ritmo della partita che risulta spesso spezzettato dai tanti contrasti di gioco. Da segnalare un’occasione per parte: la prima per gli ospiti su un filtrante che sorprende la linea difensiva centrale del Parma, ma che viene prontamente sventato da un’uscita bassa di Turk. La seconda per i Crociatini al 10’ con una conclusione ravvicinata da parte di Ankrah, sugli sviluppi di un corner, ribattuta dall’estremo difensore friulano.

Marconi la sblocca e la chiude nel finale
L’equilibrio permane anche nel primo quarto d’ora del secondo tempo. Al 15’ Basili, entrato molto bene in partita, allarga bene il gioco per Vaglica che serve un cioccolatino a Marconi che è molto bravo ad addomesticare il pallone e in girata a trovare l’angolino alla sinistra del portiere che vale l’uno a zero. Dopo il vantaggio sale in cattedra tutta la qualità dei padroni di casa che assumono il dominio della gara. L’Udinese sembra intimorita e inizia a sbagliare diversi appoggi, ma i Ducali non ne approfittano con Sits che non riesce a sfruttare una doppia occasione molto ghiotta. Nel finale la partita si infiamma con gli ospiti che trovano il pareggio su angolo. Il Parma però non ci sta e con una grande reazione trova prima il 2-1 con il subentrato Haj, che poco dopo serve a Marconi la palla del definitivo 3-1.