PODCAST PL - Attaccante? Non è la priorità! Il nuovo Parma (sul mercato) pensa a difendersi

24.06.2022 21:00 di Giuseppe Emanuele Frisone   vedi letture
PODCAST PL - Attaccante? Non è la priorità! Il nuovo Parma (sul mercato) pensa a difendersi
© foto di ParmaLive.com

Ventitreesimo appuntamento con il Podcast di ParmaLive.com, la nuova iniziativa editoriale del nostro sito web che vi propone un breve audio in cui analizzeremo, con il supporto di ospiti e collegamenti con la redazione, quello che sta accadendo a Collecchio e non solo. Una novità che in queste settimane ha già dato buoni frutti, accogliendo il vostro favore con buoni numeri e proficui consigli. Agli ascoltatori ricordiamo anche il podcast di ParmaLive.com è fruibile anche su Spreaker (qui il link).

Attaccante? Non è la priorità! Il nuovo Parma (sul mercato) pensa a difendersi
Il Parma svolta... in difesa. Sul mercato, la società crociata ha cominciato a lavorare dalla retroguardia, culminando con l'annuncio di oggi dell'esperto difensore centrale Simone Romagnoli, proveniente dall'Empoli a titolo gratuito. La notizia va ad aggiungersi ai riscatti di Enrico Delprato ed Elias Cobbaut, per cercare di dare freschezza e continuità a un reparto che lo scorso anno è andato spesso in difficoltà, per poi rimettersi in carreggiata dopo l'arrivo in panchina di Beppe Iachini. Ma non è tutto, perché il Parma valuta anche altri colpi, come Estevez e Zanimacchia che sembrano essere vicini. Quello che colpisce sono i tanti profili italiani (o abituati al calcio italiano) trattati dal club, una vera e propria inversione di tendenza rispetto alle ultime sessioni di mercato. E l'attaccante? Può aspettare, almeno per il momento.