Gravina su Euro 2020: "Abbiamo investito, UEFA non può tenerne conto"

26.03.2021 16:45 di Donatella Todisco   Vedi letture
Gravina su Euro 2020: "Abbiamo investito, UEFA non può tenerne conto"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Quale futuro per le partite italiane previste ad Euro 2020? Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina ha parlato del prossimo torneo continentale e della possibilità che si disputino in Italia le partite previste nonostante la UEFA abbia deciso nei giorni scorsi che non ci saranno gare negli Stati nei quali non sarà garantita la presenza di una parte di pubblico all'interno degli stadi: "L'Italia ci tiene - riporta tuttomercatoweb.com - abbiamo investito due anni impegnandoci e abbiamo allestito un'organizzazione importante. Siamo convinti che entro il 7 aprile avremo un riscontro da presentare alla UEFA che non potrà non tenerne conto".