Coronavirus, Sileri: "Progressivamente si tornerà ad una normalizzazione"

31.03.2020 23:11 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
Coronavirus, Sileri: "Progressivamente si tornerà ad una normalizzazione"

Nelle ultime ore, il viceministro della salute Pierpaolo Sileri è intervenuto per fare il punto della situazione sull'emergenza Coronavirus: "Dobbiamo essere realisti, prego tutti di non valutare i numeri che vengono dati ogni giorno, guarderei il trend che è in diminuzione. Diventerà picco quando ci sarà un calo drastico. Intanto una cosa che si evince dai numeri è che non c'e' piu' quella crescita violenta di qualche giorno fa. Le misure messe in atto hanno sortito gli effetti sperati. Meno contagi hai, meno gente muore e quindi progressivamente si tornerà ad una normalizzazione. Questo è un virus che è passato dall'animale all’uomo, non è nulla di creato in laboratorio. Non credo per nulla alla teoria del complotto. Il Nord Italia è stato tanto sfortunato perché ci sono stati molti focolai antecedenti al paziente 1 di Codogno. Io credo che per il Sud siano state le norme di blocco dell'Italia a far sì che non ci fosse la diffusione che c'e' stata al Nord”, riporta SkyTg24.