Asprilla contro Zidane: "Fossi in James lo manderei a mangiare m***a"

18.06.2020 22:45 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Asprilla contro Zidane: "Fossi in James lo manderei a mangiare m***a"

Tino Asprilla, lo sappiamo, non ha peli sulla lingua. E ancora una volta lo ha dimostrato, arrivando dritto al punto ed esponendo il suo pensiero senza troppi giri di parole. Siamo in Colombia, dove Tino è intervenuto sulle frequenze della stazione Blu Radio, parlando del connazionale James Rodriguez e dei suoi problemi con il Real Madrid, con cui ha trovato pochissimo spazio fino ad ora. L'ex Parma e Nazionale ha voluto dire la sua, non andando per il sottile nei confronti del tecnico merengue Zinedine Zidane: "James non è un irresponsabile, si allena ogni giorno, come tutti gli altri. Gli allenatori dicono sempre la stessa cosa, che tutti i giocatori sono uguali e così motivano le riserve. Ma ci sono solo 3 o 4 giocatori che entrano sempre. Non ditemi che il capocannoniere di una Coppa del Mondo (nel 2014 in Brasile, ndr) possa essere dietro Mariano o non so chi nelle scelte. Ci vuole rispetto e basta. James è paziente, io avrei invitato Zidane a mangiare merda",