Torino-Parma 1-0, un gol di Vojvoda fa retrocedere matematicamente i crociati in B

03.05.2021 22:42 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Torino-Parma 1-0, un gol di Vojvoda fa retrocedere matematicamente i crociati in B
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicolò Campo/Image Sport

Altra sconfitta per il Parma, che questa volta porta con sé un verdetto purtroppo nell'aria da tempo, con la retrocessione in Serie B degli emiliani. Decide Mergim Vojvoda, esterno kosovaro dei granata. Di seguito, la sintesi dell'incontro:

PRIMO TEMPO A RETI BIANCHE - Torino-Parma è una partita importante soprattutto per i granata, a caccia di punti pesanti per la salvezza. Questa pressione si vede anche sul campo, con la formazione di Davide Nicola che parte un po' contratta, senza riuscire inizialmente a creare troppo. Il Parma invece sembra ormai rassegnato alla retrocessione, ma proprio per questo i crociati sembrano giocare più liberi di testa, mettendosi anche con il centrocampo a cinque con Grassi cursore di fascia sulla destra. Cornelius va anche vicino al gol del vantaggio con un bel colpo di testa, anche se i ducali perdono Brugman per infortunio, sostituito da Kurtic. Nella seconda metà del primo tempo esce il Torino, che sfiora il vantaggio con una sassata di Ansaldi che scheggia la traversa. Il primo tempo si conclude comunque a reti bianche, dopo 45' non proprio indimenticabili. 

SECONDO TEMPO - Nella ripresa è il Toro a partire più forte, anche se l'azione dei granata continua ad apparire farraginosa. D'altra parte però il Parma rincula e non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Sirigu. Poco dopo l'ora di gioco però arriva il vantaggio del Torino: sale in cattedra Ansaldi, che crea il panico sulla fascia sinistra e mette al centro un pallone che Vojvoda deve solo spingere in rete. Primo gol in Serie A per il laterale kosovaro, che potrebbe essere fondamentale per il campionato dei granata. Nel finale D'Aversa inserisce Brunetta e Pellè, passando al 4-2-4: il Toro a quel punto pensa soprattutto a difendersi, con il risultato che non cambia più. Finisce 1-0, decide Vojvoda: per il Torino è una vittoria fondamentale per la corsa salvezza, mentre il Parma retrocede mestamente in Serie B, questa volta anche per la matematica.