Serie A, il Torino batte la Roma e "vede" la salvezza: granata a +5 sulla zona retrocessione

18.04.2021 20:11 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Serie A, il Torino batte la Roma e "vede" la salvezza: granata a +5 sulla zona retrocessione
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Impresa del Torino, che dopo aver cambiato guida tecnica sembra aver svoltato. I granata, nel penultimo match della trentunesima giornata di Serie A, hanno infatti avuto ragione della Roma, battendo i giallorossi con il punteggio di 3-1. Toro decisamente più affamato della formazione capitolina, che pure si era portata in vantaggio in apertura di gara grazie a Mayoral. Dopo un primo tempo in cui il Torino ha reagito rabbiosamente - ma senza trovare la via del gol - il pari è arrivato nella ripresa, grazie a un imperioso stacco di testa del paraguayano Sanabria. Dopodiché il tap-in di Zaza, subentrato proprio a Sanabria, ha regalato il sorpasso al Toro. Nel finale, con la Roma in dieci per l'espulsione del guineano Diawara (doppia ammonizione), la squadra di Nicola ha poi chiuso la pratica con Rincon, servito da Belotti. Salvezza dunque sempre più vicina per il Torino, che con questa vittoria va ad affiancare Fiorentina e Benevento, lasciando il Cagliari terz'ultimo a -5. Sono dieci invece le lunghezze di margine sul Parma, sempre più vicino alla retrocessione. Male la Roma, che con ogni probabilità deve dire definitivamente addio alle speranze di raggiungere il quarto posto. Tra poco Napoli-Inter, posticipo serale che chiuderà la trentunesima giornata. Di seguito, risultati e classifica:

Sabato 17 aprile
Crotone-Udinese 1-2
(41' e 74' De Paul (U), 68' rig. Simy (C))
Sampdoria-Hellas Verona 3-1
(13' Lazovic (H), 47' Jankto (S), 73' rig. Gabbiadini (S), 82' Thorsby (S))
Sassuolo-Fiorentina 3-1
(31' Bonaventura (F), 59' rig. e 62' rig. Berardi (S), 75' Lopez (S))
Cagliari-Parma 4-3
(5' Pezzella (P), 31' Kucka (P), 39' Pavoletti (C), 59' Man (P), 66' Marin (C), 91' Pereiro (C), 94' Cerri (C))

Domenica 18 aprile
Milan-Genoa 2-1
(13' Rebic (M), 37' Destro (G), 68' aut. Scamacca (M))
Atalanta-Juventus 1-0
(87' Malinovskyi)
Bologna-Spezia 4-1
(12' rig. Orsolini (B), 18' Barrow (B), 34' Ismajili (S), 54' e 60' Svanberg (B))
Lazio-Benevento 5-3
(10' aut. Depaoli (L), 21' e 96' Immobile (L), 37' rig. Correa (L), 45' Sau (B), 48' aut. Montipò (L), 64' rig. Viola (B), 85' Glik (B))
Torino-Roma 3-1
(4' Mayoral (R), 57' Sanabria (T), 72' Zaza (T), 92' Rincon (T))
20.45 Napoli-Inter

CLASSIFICA: Inter 74*, Milan 66, Atalanta 64, Juventus 62, Napoli 59*, Lazio 58*, Roma 54, Sassuolo 46, Hellas Verona 41, Sampdoria 39, Bologna 37, Udinese 36, Genoa 32, Spezia 32, Torino 30*, Fiorentina 30, Benevento 30, Cagliari 25, Parma 20, Crotone 15.

*una gara in meno