Kucka, il tank di D'Aversa e oro dei fantallenatori: dieci reti in poco più di un anno

11.07.2020 17:18 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Kucka, il tank di D'Aversa e oro dei fantallenatori: dieci reti in poco più di un anno

E' facilmente intuibile perchè Roberto D'Aversa quando ha Juraj Kucka a disposizione lo utilizzi sempre, che sia da mezz'ala, da trequartista, da falso nove o da esterno alto. E non ci sarebbe da stupirsi se in caso di bisogno venisse messo anche terzino. Il tank slovacco è l'uomo ovunque dei crociati: corre e lotta per tutti, poi regala assist e gol. E da quando è arrivato a Parma la sua media realizzativa si è alzata a livelli importanti: ben dieci reti in poco più di un anno. Sono 43 le presenze in maglia gialloblu di Kuco, Coppa Italia compresa: al Genoa aveva segnato nove reti, ma in 127 partite, al Milan cinque in 67. E così Kucka è diventato imprescindibile nell'undici del Parma e di tanti fantallenatori, che si godono un centrocampista prolifico e che calcia i rigori.