Verso Salernitana-Parma - Più Zagaritis di Coulibaly, davanti c'è Benedyczak

06.08.2022 21:10 di Redazione ParmaLive Twitter:    vedi letture
Verso Salernitana-Parma - Più Zagaritis di Coulibaly, davanti c'è Benedyczak
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Vigilia della sfida tra Salernitana e Parma, che darà il la alla stagione due formazioni, sfida valida per trentaduesimi di Coppa Italia. Per Nicola e Pecchia, viste le scarse velleità di andare fino in fondo alla manifestazione, una buona occasione per testare le squadre in vista di un esordio che si avvicina e che metterà i granata di fronte alla Roma e i crociati al Bari, davanti al pubblico amico del Tardini. Di seguito le ultime in arrivo dai rispettivi centri sportivi:  

LE ULTIME DA SALERNO - Granata in emergenza sin dalla prima gara ufficiale della nuova stagione. Mister Nicola dovrà fare a meno di Radovanovic, Bradaric, Mazzocchi, Mamadou Coulibaly (in odore di cessione), Lovato e Jaroszynski, cui infortunio muscolare apre una voragine a sinistra laddove potrebbe essere adattato Kechrida (in partenza) mentre Veseli agirebbe sull'out destro. Gyomber recupera in extremis, ma non si correranno rischi e partirà dalla panchina, per motivi anzitutto numerici non è affatto da escludere che il tecnico opiti per la soluzione con il trequartista - Ribery - alle spalle del tandem Botheim-Bonazzoli. Nella ripresa sperano di trovare spazio Kastanos, Valencia e Kristoffersen, una delle rivelazioni del precampionato.

LE ULTIME DA PARMA - Per i crociati il grande dubbio si chiama terzino sinistro: l'assenza di Oosterwolde apre una voragine sulla corsia mancina, anche se Pecchia in conferenza stampa non è apparso minimamente preoccupato. In settimana si sono alternati sull'out mancino Coulibaly e Zagaritis, toccherà a uno di loro completare il pacchetto difensivo composto da Romagnoli, Valenti e Delprato, davanti naturalmente a Chichizola. A centrocampo Esteves e Juric faranno da schermo per il trio delle meraviglie Mihaila-Vazquez-Bernabè, già in ottima forma contro il Lecce. Davanti sicuramente favorito Benedyczak su Inglese.