Verso Inter-Parma: Grassi ancora terzino, chi per sostituire Lukaku?

30.10.2020 21:28 di Niccolò Pasta Twitter:    Vedi letture
Verso Inter-Parma: Grassi ancora terzino, chi per sostituire Lukaku?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Meno di ventiquattrore alla sfida tra Inter e Parma di domani, gara valida per la sesta giornata di Serie A. Le due squadre non sono al completo con qualche acciacco e qualche assenza importante, con Liverani che proprio nella giornata di oggi ha dovuto rinunciare a Bruno Alves, Scozzarella, e Nicolussi Caviglia. Nell'Inter pesa l'assenza di Lukaku, ma la rosa di Conte è profonda e Pinamonti o Perisic faranno coppia con Lautaro. 

LE ULTIME DA MILANO - La notizia dello stop di Lukaku mette in allerta l'Inter costretta a sfidare il Parma senza il suo nove e con un Sanchez non ancora al top. Conte pensa comunque a un mini turnover con parecchi ballottaggi. In difesa D'Ambrosio potrebbe riposare e far spazio a Ranocchia, mentre il rientro di Gagliardini in mezzo manda in panchina Vidal: con l'ex Atalanta dovrebbe essersi Barella. Darmian sta lavorando bene e si candida per un posto da titolare sulla corsia mancina, a nemmeno un mese dal suo arrivo proprio dal Parma. Davanti uno tra Pinamonti ed Perisic (adattato a punta) farà coppia con Lautaro Martinez, mentre Eriksen è il favorito per il posto sulla trequarti. 

LE ULTIME DA PARMA - Le due positività riscontrate oggi e l'indisposizione di Nicolussi Caviglia consegnano a Liverani una squadra sempre in emergenza, con una difesa praticamente contata. Difatti, di fronte a Sepe, ecco che Grassi verrà riproposto terzino destro, con Pezzella a sinistra e la coppia centrale formata da Iacoponi e Gagliolo. Nel mezzo Hernani e Kurtic sicuri di una maglia, con Cyprien in vantaggio su Sohm. Di Kucka Liverani ne ha parlato nel messaggio pre partita, è un centrocampista ma in emergenza può giocare sulla trequarti, e anche domani così sarà: di fronte a lui o la coppia leggera Karamoh-Gervinho o Cornelius con l'ivoriano.