Hellas Verona-Parma 3-2, il tabellino del match

01.07.2020 23:46 di Lorenzo Corradi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Hellas Verona-Parma 3-2, il tabellino del match

Si è chiuso sul risultato 3-2 di il match valevole per la ventinovesima giornata di Serie A che ha visto affrontarsi Hellas Verona e Parma. La gara si sblocca al quattordicesimo minuto, grazie al vantaggio crociato con una gran giocata di Kulusevski che insacca alle spalle di Silvestri, ma è il Verona a attaccare con maggiore insistenza, e sul finire del primo tempo trova la rete del pareggio grazie alla concessione di un penalty che Di Carmine realizza. Il secondo tempo riparte con un Verona determinato, e poco dopo trova il gol del vantaggio con una bella conclusione di Zaccagni, ma il Parma non molla e trova subito il pareggio con Gagliolo. Ma non è finita qui, infatti a dieci minuti dalla fine, il Parma si fa trovare scoperto in contropiede e Pessina insacca il 3-2 finale.

HELLAS VERONA (3-4-1-2).: Silvestri, M. Veloso (cap.), Faraoni, Di Carmine (1′ st Zaccagni), Rrhamani, Verre (39′ st Badu), Borini (20′ st Pessina), Gunter, Dimarco (1′ st Lazovic), Dawidowicz (1′ st Empereur), Amrabat.
A disposizione: Berardi, Radunovic, Lovato, Stepinski, Pazzini, Bocchetti, Adjapong. 
All.: Paro

PARMA (4-3-3): Sepe, Iacoponi, Hernani Jr (41′ st Siligardi), Cornelius (1′ st Gervinho), Brugman, Laurini (32′ st Darmian), Barillà (1′ st Kurtic), Caprari (16′ st Karamoh), B. Alves (cap.), Gagliolo, Kulusevski.
A disposizione: Colombi, Dermaku, Regini, Grassi, Scozzarella, Sprocati, Pezzella.
All.: D’Aversa

Arbitro: Sig. Paolo Valeri di Roma 2. 
Marcatori: 14′ pt Kulusevski, 47′ pt Di Carmine (rig.), 9′ st Zaccagni, 19′ st Gagliolo, 36′ st Pessina. 
Ammoniti: Barillà (P), Iacoponi (P), Hernani (P), Empereur (H), Pessina (H). Recupero: 2’pt, 6’st.
Note – Calci d’angolo: 3-1.