Giacomini: "Udinese, contro il Parma intelligente il cambio Becao-Molina"

23.02.2021 22:34 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Giacomini: "Udinese, contro il Parma intelligente il cambio Becao-Molina"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini

L'ex allenatore dell'Udinese Massimo Giacomini ha commentato a 'Bianconero XXL' su Telefriuli il pareggio della formazione friulana a Parma. Queste le sue parole: "Sono contento che siano riusciti a recuperare, ma bisogna guardare il campo e attraverso quello che succede fare le formazioni giuste, altrimenti non si capisce bene perché qualcuno gioca e altri no. Zeegelaar non può giocare: è alto 1,90 e prende gol di testa, ha una palla che rimbalza davanti alla porta e la tira in tribuna. Non fa mai la diagonale. Poi ho già detto che i tre centrocampisti non possono giocare assieme: De Paul, Arslan e Walace. La chiave del gioco è stata mettere Okaka, che è l'unico che dà respiro: non capisco perché debba giocare solo trenta minuti. Pereyra è un grande giocatore in mezzo al campo, ma non puoi farlo giocare punta. Mossa intelligente il cambio Becao-Molina perché: lì sulla destra, dove c'era anche de Paul, sono arrivati i problemi per il Parma".