Coulibaly c'è e si vede: il terzino è la nota più positiva delle ultime uscite

19.10.2021 20:26 di Niccolò Pasta Twitter:    vedi letture
Coulibaly c'è e si vede: il terzino è la nota più positiva delle ultime uscite
© foto di Alessandro Tedeschi

Arrivato in estate quasi in sordina, nel finale di mercato dal Le Havre, nel Parma delle ultime settimane sta brillando la stella di Woyo Coulibaly, terzino francese che si sta mettendo in mostra nella squadra di Maresca e una delle poche note liete delle ultime uscite del Parma. Dopo l'esordio nel finale della sfida di Pordenone, per Coulibaly è arrivata la prima, vera, chance nel secondo tempo della partita contro la Cremonese, in cui ha mostrato le prime buone cose assestandosi come titolarissimo nella difesa di Maresca.

Novanta minuti con Ternana, Pisa e Monza e altri ottantasei con la SPAL per Coulibaly dopo la gara con la Cremonese, trampolino di lancio dopo un inizio da oggetto misterioso. Il classe '99, con Delprato sulla fascia opposta, ha dato più stabilità ad una difesa che sembrava in difficoltà nelle prime uscite, dando sempre la sensazione di essere molto sul pezzo. Attento in fase difensiva e molto propositivo sulla fascia di sinistra, Coulibaly ha saputo rispondere presente contro avversari più esperti, come Gucher del Pisa, o in rampa di lancio, come Colpani del Monza nella partita di domenica. Se la squadra nel complesso non sembra ancora girare al suo massimo, ecco che almeno sulle fasce difensive Maresca sembra aver trovato la quadra.