Hakan Calhanoglu nell'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Inter eccomi"

22.06.2021 07:55 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
Hakan Calhanoglu nell'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Inter eccomi"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessio Del Lungo

"Inter eccomi". Queste le parole di Hakan Calhanoglu in apertura in prima pagina su La Gazzetta dello Sport. Cose turche da derby: Marotta strappa clamorosamente al Diavolo il classe '97 che avrà il difficile compito di sostituire e non far rimpiangere Christian Eriksen. Sbarcato a Milano, oggi firmerà il contratto che lo legherà all'Inter.

Italia - Nel taglio alto della prima pagina trova spazio anche la Nazionale con il titolo seguente: "Due Italie per l'Austria. La finale va a Roma?". Gli Azzurri sono tutti titolari e nessuno ci fa più paura. Sabato in campo solo uno tra Verratti e Locatelli. Intanto il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, avvisa Londra: "Non si può giocare dove il contagio sale".

Belgio - C'è spazio nel taglio alto della prima pagina per i Diavoli Rossi con questo titolo: "Lukaku regala all'amico Chris la qualificazione". La Danimarca fa il suo dovere e batte 4-1 la Russia, ma è un gol dell'interista contro la Finlandia a farla approdare agli ottavi di finale dove ci sarà la sfida con il Galles.

Milan - Il quotidiano dedica uno spazio ai rossoneri nel taglio laterale della prima pagina con questo titolo: "Kessie da blindare, assalto a Ziyech e idea Ceballos". La squadra di Pioli ha perso Calhanoglu finito all'Inter, ma vuole comunque rinforzarsi. Intanto nuova vita per Donnarumma che va al PSG per 10 milioni di euro netti l'anno.

Roma - C'è spazio anche per i giallorossi nel taglio laterale della prima pagina con il titolo seguente: "La svolta di Friedkin. Cerca già un partner". Al club serve liquidità e dunque il presidente è al lavoro per un fondo USA. L'obiettivo principale è quello di salvaguardare la competitività della squadra.