Zaccheroni: "Riprendere dopo settanta giorni di inattività è follia"

21.05.2020 14:35 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Zaccheroni: "Riprendere dopo settanta giorni di inattività è follia"

"Riprendere dopo 70 giorni di sostanziale inattività è una follia". Ad affermarlo è Alberto Zaccheroni, ex tecnico di Juventus e Milan, che ai microfoni del Corriere della Sera ha parlato così della possibile ripartenza: “D’altra parte, non avverrebbe se non fosse dettata da esigenze economiche o dalla necessità di stabilire promozioni e retrocessioni. È una situazione forzata, anche la fase di preparazione è falsata”