Melli: "Gervinho la delusione. Cambio in panchina andava fatto prima"

25.03.2021 21:12 di Giuseppe Emanuele Frisone   Vedi letture
Melli: "Gervinho la delusione. Cambio in panchina andava fatto prima"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giovanni Padovani

Nel corso dell'intervista esclusiva rilasciata a noi di Parmalive.com (clicca qui per leggere l'intervista integrale), l'ex calciatore e dirigente crociato Alessandro Melli ha parlato anche della resa di alcuni giocatori della rosa, oltre che del ritorno in panchina di D'Aversa. Queste le sue parole: "Sia Inglese sia Cornelius hanno, o hanno avuto, dei problemi fisici, che non gli hanno permesso di entrare in campo in salute o con continuità. A mio avviso la delusione più grossa è stata Gervinho, perché il Parma su di lui puntava molto ma il suo contributo è stato sporadico. Tuttavia, anche per loro c’è la possibilità di togliersi ancora soddisfazioni. Il cambio in panchina? Credo che sia stato un cambio doveroso, che andava fatto. Non me ne voglia Liverani, ma credo che già dopo la partita persa col Torino non avesse più in mano la situazione. Una scossa andava data e non c'era nessuno meglio di D’Aversa per competenze e ragioni economiche. Secondo me questo cambio, ma uso il condizionale, si sarebbe dovuto fare un mese prima e comunque giudico l’operato del mister attuale positivo, anche se chiaramente serve qualche punto in più”.