LIVE! Ribalta: "Saremo noi a scegliere chi andrà e chi resterà. Il Parma prima di tutto"

24.05.2021 15:38 di Alessandro Tedeschi Twitter:    Vedi letture
LIVE! Ribalta: "Saremo noi a scegliere chi andrà e chi resterà. Il Parma prima di tutto"

15.45 - Termina la conferenza stampa. Grazie per averci seguito.

Un mese fa disse che sarà la società a scegliere se lasciare partire i giocatori. Questo potrebbe essere controproducente nel tenere qualcuno non contento?
"Quello che hai detto è vero, ma saremo sempre noi a decidere. Questo messaggio l'avevo dato un mese fa e dovevamo ancora finire la stagione. Ma qui non apriremo le porte e chi vuole va via. Se un giocatore non vuole rimanere e mi porta una proposta accettabile potremo studiarla, altrimenti rimarrà. Dobbiamo dare un messaggio ai giocatori che il club va messo prima di tutto. E' un messaggio importante da far passare, dobbiamo fare il massimo per fare tornare il club in Serie A"

Liverani e D'Aversa sono ancora a libro paga. Influirà sulla scelta del nuovo tecnico?
"Non influirà e ancora è presto. Per noi non cambia nulla, rispetteremo quelle che saranno le volontà di Roberto e di Fabio. Se vogliono trovare una soluzione siamo aperti, ma senza urgenza e rispettando le loro scelte"

L'area metodologica cos'è? E' una parola un po' nuova nel calcio:
"Si occuperà di dare una linea di gioco a tutta la società. Una linea riconoscibile e uguale per tutti. Come faranno lo spiegherà poi Filippo, ma l'idea è quella di dare un'impronta di gioco dalla prima squadra al settore giovanile. Essendo appena creata non inciderà subito sulla prima squadra ma lo farà in futuro". 

Si parla di un'offerta importante per Italiano:
"Posso dire che non è vero, soltanto questo".

Avete già fatto le scelte su chi resterà della rosa?
"Chiaramente abbiamo fatto le nostre valutazioni e aspettiamo il nuovo allenatore per finire di fare la squadra. Chiaro che dovrà rimanere qualche giocatore, non possiamo cambiarne 20. Dobbiamo tenere quelli che hanno avuto un rendimento positivo e che vogliono restare, perché la Serie B è un campionato molto duro. Dipenderà da noi ma anche da loro".

Quale ruolo per Lucarelli?
"Ancora non abbiamo parlato e lo faremo nei prossimi giorni. Siamo d'accordo di parlare a breve. Ma questo non vuole dire che andrà via. Parleremo per comunicare come lo vediamo nella nuova struttura"

Manca la scelta del tecnico, quando deciderete?
"Non abbiamo ancora deciso chi sarà, ma abbiamo qualche candidato e abbiamo chiaro l'identikit. Vogliamo farlo al più presto. Potrà essere italiano o straniero, non è una questione di nazionalità ma di qualità e di condividere un certo di calcio e di visione di club".

14.45 - Il campionato è andato in archivio con una dolorosa retrocessione ed è già tempo di pensare alla prossima stagione. Tra pochi minuti il Managing Director Sport crociato, Javier Ribalta, parlerà in conferenza stampa, durante la quale vedremo se ci saranno spunti soprattutto su chi sarà il prossimo tecnico del Parma, oltre che sulla linea da seguire per una pronta risalita. Appuntamento dalle 15.00 e come sempre potrete seguire la diretta della conferenza qui LIVE! grazie al nostro inviato presso la Sala Stampa dello Stadio Tardini.