Faggiano: "Nessuna chiamata dall'Inter, sono voci che mi hanno disturbato"

07.02.2020 11:10 di Redazione ParmaLive Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Faggiano: "Nessuna chiamata dall'Inter, sono voci che mi hanno disturbato"

Ospite delle colonne di TMW, Daniele Faggiano parla così della campagna trasferimenti invernali del Parma, che reputa positiva pur non esprimendo giudizi in termini di voto: "Penso che i voti li debbano dare gli altri. E non andrebbero dati a me, ma alla squadra. Per quanto mi riguarda faccio il mio, non giudico gli altri e non vado a sponsorizzare il mio operato. Non sto lì a dire quanti miei giocatori abbiano avuto richieste, o quanti ne avrei potuti vendere. Sono contento di chi è arrivato quest'estate, sono giocatori che mi tengo stretto e su cui punto anche grazie ai sacrifici di una società che riesce a far coincidere i risultati sportivi con un bilancio sano".

L'Inter: "Nessuna chiamata. Anzi, devo dire che queste voci mi hanno creato un po' di disagio a livello personale. Perché con Ausilio, Baccin e Marotta c'è un rapporto di stima e fiducia da anni: siamo nemici soltanto in campo. E devo aggiungere anche un'altra cosa: mi ha dato fastidio sentir dire che Conte mi dovrebbe portare all'Inter. Siamo amici, è vero. Ma l'amicizia è un conto e il lavoro un'altra cosa. Premesso che a Parma sto benissimo, se devono arrivare