D'Aversa sull'Hellas: "Avversaria difficile. Dovremo esser bravi tecnicamente e determinati"

30.06.2020 18:59 di Vito Aulenti Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
D'Aversa sull'Hellas: "Avversaria difficile. Dovremo esser bravi tecnicamente e determinati"

Nel corso dell'intervista odierna rilasciata al sito ufficiale crociato, mister Roberto D'Aversa si è soffermato sull'Hellas Verona, l'avversaria di domani del suo Parma: "L’Hellas Verona è una squadra molto brava a venirti ad aggredire, un'avversaria molto abile sulle seconde palle e molto fisica. Stanno dimostrando di essere dei bravi calciatori, di meritare la categoria e stanno facendo un campionato importante. Tante squadre sono interessate ai loro calciatori e questo significa che ci sono dei valori effettivi oltre alla bravura dell’allenatore e della Società. Mi auguro che domani si vada a Verona a cercare di fare un risultato e sappiamo cosa c’è da fare per provare a farlo. Oltre all’aspetto tecnico, perché quando ti aggrediscono bisogna essere ancora più puliti tecnicamente, dobbiamo essere bravi anche dal punto di vista della determinazione e delle seconde palle perché sfruttano molto i duelli personali. Non sarà una partita semplice ma le partite semplici non esistono: dobbiamo essere volenterosi di andare a fare risultato e di conquistare quello che abbiamo perso negli ultimi cinque minuti con l’Inter, cosa che non meritavamo“.